Salone Internazionale del Mobile 2015

Salone del Mobile 2015: ultime novità dalla città dell’EXPO

Pochi giorni prima dell’inaugurazione di EXPO 2015, dal 14 al 19 aprile 2015, apre i battenti a Milano, presso il quartiere fieristico di Rho, l’evento clou della Design Week, il Salone del Mobile.

E proprio per la concomitanza quest’anno con l’Esposizione Internazionale gli organizzatori pensano di attrarre oltre 300.000 visitatori da più di 160 nazioni, a fronte dei circa 2.000 espositori pronti a presentare in anteprima le loro soluzioni per l’arredamento e l’abitare.

Se le prime date dei 6 giorni di fiera sono riservate ad arredatori e addetti ai lavori, le ultime due giornate vengono aperte anche al pubblico.

Ad accogliervi nei padiglioni del Salone c’è “In Italy” un’installazione video con tanto di App, dedicata all’arredo made in Italy, allo stile e al saper “fare italiano” alla base di ogni oggetto di design che viene sviluppato attraverso un percorso di eccellenza progettuale e produttiva. Organizzato quest’anno da FederlegnoArredo, Federazione della filiera italiana del legno-arredo, il Salone Internazionale del Mobile propone accanto ai prodotti più innovativi una serie di appuntamenti culturali sparsi nei padiglioni o nei punti strategici della città, ed è declinato secondo le categorie stilistiche d’arredamento Classico – Moderno – Design. La fiera inoltre viene affiancata dal Salone Satellite (dedicato ai designer emergenti) e dal Salone del Complemento d’Arredo, e arricchita dalle biennali Euroluce e Workplace3.0/SaloneUfficio.

Le biennali Euroluce

Nei padiglioni 9-11 e 13-15 dello hub fieristico di Rho si tengono le biennali Euroluce, un viaggio nel mondo dell’illuminazione d’eccellenza, mentre in contemporanea Milano inaugura l’installazione-evento “Favilla. Ogni luce una voce“, ideata in onore dell’Anno Internazionale della Luce, proclamato dall’Unesco proprio per il 2015.

Workplace3.0/SaloneUfficio

È invece ospitata dai padiglioni 22-24 Workplace3.0/SaloneUfficio, l’esposizione dedicata al design di arredamento e alle soluzioni tecnologiche per la progettazione chiavi in mano degli spazi di lavoro e dell’ambiente ufficio. Cuore pulsante e principio motore della manifestazione è “La Passeggiata” di Michele De Lucchi, una grande installazione ispirata al tema dell’ambiente di lavoro come luogo delle relazioni e spazio da vivere, fonte di suggerimenti e suggestioni per architetti e designer che si occupano di questo specifico segmento della progettazione.

La_Passeggiata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>